About

Stefano Giovannoni

1954
Nasce a La Spezia.

1978
Si laurea in Architettura presso l’Università di Firenze.

1979
Inizia a lavorare nella didattica e nel campo della ricerca presso la sua università.

1980
Vince il primo premio al concorso Shinkenchiku Residential Design Competition con giudice Fumihiko Maki.

1984
Lavora allo studio di Ettore Sottsass.

1985
Collabora con lo studio Alchimia.
Vince il secondo premio al concorso Stinkenchiku Residential Design Competition con giudice Tadao Ando.

1986
Costituisce il gruppo King Kong Production con Guido Venturini. Insieme al altri laureati in Architettura a Firenze fonda il Movimento bolidista.

1989
Disegna, insieme a Guido Venturini, la famiglia Girotondo, suo primo prodotto industriale che venderà oltre 10 milioni di pezzi.
Disegnano il Bar Maddalena a Prato.

1991
Progetta il Padiglione italiano per la mostra Les Capitales Européennes du nouveau design curata da Andrea Branzi al Centre Georges Pompidou di Parigi.

1993
Realizza la prima serie di prodotti in plastica per Alessi.
Disegna con Guido Venturini l’allestimento alla Biennale di Venezia

1996
Disegna lo sgabello Bombo per Magis.

1999
Disegna la famiglia Mami per Alessi.

2002
Disegna il bagno Alessi.

2003
Disegna Il telefono Alessi per Alessi-Siemens.

2004
Trasferisce lo studio e l’abitazione nell’attuale immobile di via Stendhal, appena ristrutturato.

2006
Vince il concorso a inviti per l’art direction dei gelati Frisco-Nestlé.
Disegna la sedia First per Magis.

2007-2008
Disegna la Chin Family in collaborazione con il National Palace Museum di Taiwan e successivamente la famiglia OrienTales.
Disegna Giovannoni Washlet per Toto.

2010
Disegna la serie di cucine Liquida per Veneta Cucine e il cellulare Mr Eye per Alessi-KDDI.

2011
Disegna la smartbox Google tv per Samsung.

2012
Present lo smartphone NubiaZ5 disegnato per il colosso dell’elettronica cinese ZTE al Beijing Millenium Trame, che vince il Best of the year, premio organizzato dalla rivista americana “Interior Design”.

2013
Progetta AcquaBar per SodaStream.
Trame viene premiato con il Red Dot Award.

2016
Disegna la Rabbit Chair.
Si dedica al progetto Qeeboo, la sua nuova azienda, e a Ghidini 1961, un nuovo brand per la produzione di oggetti di design in ottone, come art director.